MENU

Città di Velletri

Certificati Anagrafici

Il Comune rilascia ai cittadini residenti i seguenti certificati:

  • certificato di cittadinanza: attesta il possesso della cittadinanza italiana
  • certificato di residenza: attesta l’effettiva dimora nel Comune. Alle persone emigrate o cancellate è rilasciato il certificato di residenza storico, alla data dell’emigrazione o della cancellazione
  • certificato stato di famiglia: riporta la composizione della famiglia anagrafica
  • certificato di stato libero/vedovanza: serve a comprovare la libertà di stato di una persona (celibe/nubile, vedovo/a, divorziato/a)
  • certificato di esistenza in vita
  • certificato storico di residenza: è relativo a una singola persona e riporta le variazioni di residenza di persone residenti, immigrate o emigrate dal Comune, attestando, con le relative date, tutti i cambi di indirizzo avvenuti.
  • estratti di stato civile: gli estratti sono particolari certificati i cui dati sono presenti nei registri di stato civile del Comune
  • copie integrali di atti di stato civile: la copia integrale di un atto di stato civile (nascita, matrimonio, morte) è una copia conforme all’originale. Chi può chiedere il rilascio di un certificato
  • Se non sussistono divieti di legge, i certificati possono essere rilasciati a chiunque ne abbia motivato interesse e conosca tutti i dati necessari per fare la domanda. 

In particolare, l’ufficiale di anagrafe può rilasciare i certificati di residenza e stato di famiglia o ogni altra informazione contenuta a chiunque li richieda, fatto salvo i casi di divieto espressi dal Decreto del Presidente della Repubblica 30/05/1989, n. 223, art. 35. I certificati anagrafici di stato di famiglia e residenza possono essere rilasciati anche da ufficiali di anagrafe di Comuni diversi da quello in cui risiede la persona cui i certificati si riferiscono, ma solo nel caso in cui entrambi i comuni siano subentrati in ANPR.

  • Dal primo gennaio 2012 le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi devono acquisire d’ufficio tutte le informazioni inerenti il contenuto dei certificati o possono avvalersi dell’autocertificazione. I certificati, pertanto, saranno utilizzabili esclusivamente nei rapporti tra privati e dovranno riportare, pena la loro nullità, la dicitura: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi“. Il certificato è in questo caso sostituito con l’autocertificazione. I privati non sono obbligati ad accettare l’autocertificazione, ma possono consentirvi.

Validità dei certificati

La validità dei certificati è di:

Tipo di certificato Chi può richiederlo Come richiederlo
Certificato di residenza chiunque – sportello certificati – a mezzo posta on line (solo dall’interessato)
Certificato di stato di famiglia chiunque – sportello certificati – a mezzo posta on line (solo dall’interessato)
Certificato di cittadinanza chiunque – sportello certificati – a mezzo posta on line (solo dall’interessato)
Certificato di stato libero / vedovanza chiunque – sportello certificati – a mezzo posta on line (solo dall’interessato)
Certificato di esistenza in vita esclusivamente all’interessato previa identificazione sportello certificati
Certificati storici interessato o erede o soggetto legittimato da motivata richiesta – sportello certificati – a mezzo posta
Certificati di stato civile (nascita/matrimonio/morte) chiunque – sportello certificati – a mezzo posta
Estratti di stato civile chiunque – sportello certificati – a mezzo posta
Certificato o estratto di nascita con paternità e maternità interessato, quando l’interessato è minorenne dal genitore esercente la potestà genitoriale. Dai muniti di delega scritta rilasciata dall’interessato sportello certificati
Copia integrale dell’atto di nascita/matrimonio/morte subordinato alla valutazione da parte dell’ufficio delle motivazioni giuridiche a sostegno della richiesta Sportello certificati
Certificati su modello plurilingue interessato, quando l’interessato è minorenne dal genitore esercente la potestà genitoriale. Dai muniti di delega scritta rilasciata dall’interessato Sportello certificati

Per ulteriori informazioni sugli orari, i procedimenti, la modulistica, visitare il link dell’Amministrazione Trasparente